Isolamento termico

Accumulo termico

Traspirabilità

Riduzione CO2

Tutela della salute

Isolamento acustico

Permeabilità senza condensa

Peso ridotto

Durevole

Riutilizzabile

Riciclabile al 100%

Ecologica


Dall’unione tra il materiale da costruzione più antico della storia dell’umanità, la calce, e la pianta coltivata più vecchia del mondo, la canapa, nasce il materiale edile del futuro. Mediante un trattamento a pressione ad aria fredda le materie prime vengono trasformate in mattonelle. La pianta della canapa cresce con una velocità pari a 50 volte maggiore rispetto al legno; in soli 5 mesi un ettaro di piantagione di canapa produce la biomassa necessaria per la realizzazione di una piccola casa unifamiliare. L’elevato contenuto di silicio della canapa e di magnesio della calce innescano una carbonizzazione (pietrificazione) del materiale, rendendolo quindi molto durevole. Inoltre grazie alle sue caratteristiche termoisolanti non sarà necessario utilizzare polistirolo per la coibentazione. La combinazione tra canapa e calce garantisce proprietà di purificazione dell’aria e regolazione dell’umidità simile all’argilla, creando quindi un clima abitativo gradevole e salutare.

Senza verde non c’è futuro

Download
Hanfstein Technische Daten
HanfsteinTechnD.pdf
Adobe Acrobat Dokument 640.0 KB